LA LINEA VERDE – Società Agricola S.p.A.
bandiera inglese bandiera inglese bandiera francese bandiera tedesca bandiera russa bandiera tedesca

News Prodotti

Novità DimmidiSì Gusto d’Oriente: le nuove zuppe “effetto Wow”

nuove zuppe orientali DimmidiSì La linea verde

L’innovazione della marca de La Linea Verde traina ancora una volta la crescita del mercato. Si inizia con 3 ricette ispirate all’Asia

Chi si ferma non sta fermo. Va indietro. Fedele, ancora una volta, a questo motto della famiglia Battagliola, La Linea Verde presenta una grande innovazione nel mercato delle zuppe fresche: arrivano le nuove ricette DimmidiSì Gusto d’Oriente.

Questa proposta ci consente di cogliere un nuovo trend di consumo e di aumentare la penetrazione in famiglia dei nostri prodotti, rivolgendoci in particolare a un consumatore giovanespiega Andrea Battagliola, direttore commerciale La Linea Verde. Il consumo di prodotti etnici registra, infatti, un trend molto favorevole in Italia: sono 20,7 milioni i connazionali, giovani soprattutto, che si cimentano nella preparazione di ricette etniche a casa e sono cresciuti di ben 6,8 milioni quelli che acquistano cibo ready-to-eat etnico rispetto al 2013. Inoltre, il 58% degli italiani dichiara di apprezzare almeno una delle principali e conosciute cucine etniche e per il 49% ne esiste addirittura una che può rappresentare una valida alternativa a quella italiana (fonte dati: Survey Nielsen su Consumer Panel, gennaio – aprile 2018).

“Si tratta di una nuova segmentazione della nostra offerta che affianca le ricette Gourmet, le Classiche, le estive e le monoporzioni e che porterà un ulteriore incremento del business delle zuppe frescheprosegue Battagliola – Con questa nuova proposta si crea, infatti, un nuovo business che non cannibalizza quello attuale, perché il target di consumatori è diverso e quello delle zuppe orientali è un nuovo consumatore di zuppe fresche”. 

DimmidiSì con questo nuovo lancio sfida il proprio know how di produttore di ricette che nascono e si ispirano alla tradizione italiana: “Presentiamo oggi questa novità che nasce da mesi di studio e ricerca e poggia saldamente sulla nostra expertise ultradecennale nel mercato delle zuppe fresche che, lo ricordiamo, abbiamo creato proprio noi con il lancio delle Zuppe DimmidiSì nel 2006. Abbiamo investito in formazione con cuochi specializzati e condotto importanti test sul consumatore: oggi ci presentiamo al mercato fiduciosi grazie a un progetto che segnerà un punto di svolta per l’intero compartoconclude Battagliola.

Le zuppe fresche DimmidiSì Gusto d’Oriente sono pensate per un nuovo target, quindi, che potrà apprezzare la proposta appagante e genuina firmata DimmidiSì, un prodotto-servizio che non soffre dell’alternativa del “fatto dalla Mamma”.

Le referenze di lancio sono ispirate a Giappone, Tailandia e India: tre ricette premium realizzate con ingredienti nobili e caratterizzanti, innovativi nel mercato zuppe e che consentono di creare piatti fedeli agli originali firmati da DimmidiSì, l’esperto delle zuppe pronte:

  • Zuppa Tokyo: è un Ramen, un tipico piatto giapponese semplice e saporito in cui il brodo lega armoniosamente una molteplicità di ingredienti, tra i quali sono particolarmente innovativi: i funghi shiitake e le alghe wakame, germogli di fagiolo e salsa di soia tamari.
  • Zuppa Mumbai: ispirata ad una ricetta tradizionale del centro e del sud dell’India, è una zuppa di ceci sapientemente speziata, leggermente dolce e cremosa grazie al latte di cocco. Un sapore sopraffino per una esperienza unica.
  • Zuppa Bangkok: una zuppa tailandese con pollo e soia edamame, lenticchie rosse e spezie. La piccantezza del curry e l’acidità del lime gli dona il gusto intrigante dei sapori contrastanti.

Le nuove zuppe sono facilmente riconoscibili nel banco frigo del reparto ortofrutta grazie alla confezione ricercata nei dettagli dove l’iconica ciotola delle zuppe fresche DimmidiSì diventa nera e lucida, una sagoma moderna e in linea con il design di ispirazione asiatica per una generosa proposta monoporzione da 350g.

Con questo lancio DimmidiSì non dimentica l’ambiente: gli imballi, fabbricati in Italia sono riciclabili al 100%. Il cluster di cartone riciclato al 70% è certificato FCS.

Il segreto dell’effetto WOW? Innoviamo guardando con gli occhi dei futuri consumatori. Così un mercato è sempre nuovo.

 

Chiudi il menu