LA LINEA VERDE – Società Agricola S.p.A.

News Corporate

La Linea Verde presenta il nuovo organigramma

L’azienda saldamente guidata dalla famiglia Battagliola volge oggi verso un modello manageriale.

La Linea Verde ormai è una realtà consolidata che occupa posizioni di leadership sul mercato. Il 2018 si è chiuso con 300 milioni di euro di fatturato, dato che conferma brillantemente il trend di crescita continua dell’ultimo decennio.

“Il prerequisito della crescita che caratterizza la nostra storia è la capacità di sapere evolvere e di ‘mutare pelle’ per affrontare le nuove sfide del mercato e sostenere la nostra naturale propulsione a espandere il business – spiega Giuseppe Battagliola, fondatore dell’azienda insieme al fratello Domenico – Un approccio flessibile che siamo sempre stati capaci di mantenere in oltre 25 anni. Oggi, il perimetro sempre più ampio del Gruppo e i tanti progetti sul mercato nazionale e internazionale rendono necessaria l’evoluzione dell’organigramma in una forma articolata, quanto moderna, nella quale i manager acquistano ruoli con maggiore responsabilità rispetto a quanto avvenuto finora. Quindi, anche se La Linea Verde naturalmente rimane di tipo padronale, l’azienda opererà attraverso un sistema moderno di gestione aziendale. Il nuovo organigramma ha tra gli obiettivi quello di incrementare le performance e la competitività del Gruppo La Linea Verde”.

In questo nuovo modello organizzativo, accanto al Presidente Giuseppe Battagliola che riveste una posizione istituzionale e strategica, Domenico Battagliola assume il ruolo di amministratore delegato con il compito di gestire tutta l’operatività, mentre Andrea Battagliola, attuale Direttore Commerciale, dal 1° marzo ricopre anche la carica di Direttore Generale.

Per noi questo cambiamento rappresenta un passaggio fisiologico e naturale – dichiara Domenico BattagliolaLasciare che scendano compiutamente in prima linea Andrea, la seconda generazione imprenditoriale della nostra famiglia e il nostro primo manager, e gli altri manager significa capitalizzare in chiave moderna e aperta un cammino fatto con impegno e passione costante in questi oltre 25 anni: è una svolta strategica per un Gruppo come il nostro che ha raggiunto una complessità tale per cui la leadership implica una ‘delega intelligente’ per continuare a evolvere e innovare. Andrea infatti guiderà un gruppo di giovani manager che come lui sono cresciuti in azienda e di altri professionisti che hanno maturato esperienze anche in altre realtà aziendali, tutti uniti dalla voglia di far crescere la nostra azienda con il proprio importante contributo”.

Sono molto felice per questa nomina. Come in ogni squadra che vuole vincere, insieme a Giuseppe, a Domenico, ai manager e a tutte le persone che operano con impegno all’interno de La Linea Verde lavoreremo con grande energia e ambizione per raggiungere i risultati che ci siamo prefissi e continuare l’espansione della nostra azienda. Forte dell’esperienza maturata in questi anni, guardo al 2019 con ottimismo, soddisfatto dei risultati ottenuti e consapevole che, come si dice nella nostra famiglia: ‘Chi si ferma non sta fermo. Va indietro’ – conclude Andrea Battagliola.

Chiudi il menu